FANDOM


Animal Crossing: Wild World, conosciuto in Giappone come Come to Animal Forest (おいでよどうぶつの森, Oideyo Dōbutsu no Mori) è un videogioco sviluppato dalla Nintendo per il Nintendo DS, uscito in Europa il 31 marzo del 2006. È il seguito del gioco per GameCube Animal Crossing. Wild World ha molte somiglianze con il relativo predecessore, ma contiene diverse novità, di cui la più significativa è la capacità di giocare con chiunque nel rispettivo paese grazie alla Nintendo Wi-Fi connection.

Il gioco Modifica

In Animal Crossing: Wild World il giocatore è libero di crearsi una sua vita, spensierata e senza obiettivi da raggiungere per forza. Tuttavia, esistono dei compiti da portare a termine, come la raccolta di tutti i fossili sepolti sotto terra o il pagamento del debito della casa. Il gioco usa poi l'orologio interno del Nintendo DS, facendo vedere così che il gioco è in tempo reale, che cambia insieme alle stagioni. Durante l'intero arco dell'anno, vi sono diversi avvenimenti e festività, tra cui il Festival dei Fiori e le feste reali come Capodanno e il compleanno del giocatore.

Nuovi elementi Modifica

Sebbene Animal Crossing: Wild World sia un remake di Animal Crossing, non è ripetitivo come sembra. Wild World è molto più bello dell'originale e ha delle novità, come nuovi edifici e locali; la possibilità di innaffiare fiori con un innaffiatoio apposito o automaticamente quando piove e la rimozione delle zolle e delle transizioni fra di esse. Di conseguenza, il mondo ora è in puro 3D. Le vignette in Wild World sono inoltre molto più grandi di quelle del prequel. Di conseguenza si ha meno dialogo ripetuto dagli abitanti, cosa che dà molta più varietà al gioco. Ma l'elemento più interessante del gioco, come detto precedentemente, è la possibilità di visitare i villaggi di altri giocatori via Nintendo Wi-Fi Connection, scambiandosi il proprio codice amico. Inoltre, il controllo del gioco è stato modificato rispetto alla versione del GameCube, allo scopo di sfruttare al massimo il touch screen del Nintendo DS. In ogni caso, il giocatore può anche servirsi dei tradizionali tasti per giocare.

Obiettivi principali Modifica

Ci sono parecchi obiettivi nel gioco che il giocatore può scegliere di raggiungere o meno. I più comuni sono i seguenti.

  • Miglioramenti della Casa: uno dei principali obiettivi in Wild world consiste nell'abbellire, decorare ed espandere la casa del protagonista pagando ogni volta il mutuo a Tom Nook, il commerciante locale. Poiché diverso nell'originale, tutti i giocatori hanno una singola casa e ogni giocatore può contribuire a pagare il suo debito al municipio. Estinguendo il mutuo di volta in volta, il giocatore ha la possibilità di ampliare la stanza principale e aggiungere una seconda stanza, più tre stanze del primo piano. Oltre che allargare la casa, un giocatore può anche decorarla a suo piacimento per ottenere punti dall' Accademia delle belle case (o ABC). L'ABC dà ai giocatori una valutazione basata sulle loro capacità nell'arredare la propria abitazione e su altri, numerosi fattori, tra cui l'aggiunta di temi e set completi di mobilia. Per avere un buon punteggio, bisogna in oltre rispettare il feng shui e possedere oggetti bonus. Gli articoli per decorare la casa possono essere ottenuti in parecchi modi. Tom Nook vende gli articoli nel suo negozio, che cambiano ogni giorno. Sahara, un cammello femmina, gira per la città di tanto in tanto e può darvi della carta da parati e della moquette. Volpolo è una volpe truffaldina che gestisce un bazar e farà visita alla città una volta alla settimana. Si tratta di un vero esperto in mobilia rara e quadri falsi (anche se tavolta veri). si può scegliere la data del suo arrivo attraverso Frodolo che vi farà visita ogni sabato. Gli articoli possono essere ottenuti anche prendendo gli oggetti smarriti che Birro raccoglie o andando di tanto in tanto al deposito di rifiuti del municipio. A volte, anche agitando gli alberi è possibile che cadano mobili e soldi (ma anche alveari) e i palloncini che trasportano articoli possono essere presi con una fionda. Infine gli articoli si possono ottenere anche rispondendo correttamente ai quiz che vi propongono i vostri abitanti e facendo piccole consegne per loro.
  • Fossili, Pesci, Insetti e Giroidi: un altro obiettivo che il giocatore può scegliere è quello di prendere fossili, pesci, insetti e giroidi. Un esemplare di ogni specie di insetto e pesce può essere donato al museo locale, di cui custode è il gufo Blatero. Anche i fossili possono essere donati, ma solo facendo prima un'identificazione. Si trovano scavando nei punti dove compare una crepa a forma di stella. I pesci invece si possono pescare con l'apposita canna da pesca. Molte specie di insetti e pesci, principalmente quelle rare, si trovano solo in determinate ore del giorno.
  • Catalogo: completare il catalogo è un più piccolo obiettivo nel gioco, benché possibilmente uno dei più difficili. Ci sono varie categorie nel catalogo, compresi i fossili e la mobilia. In totale ci sono più di 1.500 oggetti da raccogliere, a differenza della precedente versione per GameCube. Inoltre, non è possibile richiedere oggetti ai coetanei della propria città, ma ne verrà dato uno a caso quando ad esempio si vince una sfida per pescare un insetto o un pesce.

SeguitiModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale