FANDOM


Template:Gioco

Introduzione al gioco

Animal Crossing: New Leaf (とびだせどうぶつの森 Tobidase Dōbutsu no Mori?) è il capitolo successivo ad

Images (2)
Animal Crossing: Let's Go to the City, disponibile solo per console Nintendo 3DS, poichè il gioco potrà godere delle funzionalità 3d della piattaforma.

Trama e modalità di gioco

All'inizio del gioco incontrerete un gatto di nome Girolamo (presente anche negli altri capitoli) che vi farà alcune domande per definire il villaggio ed l'aspetto ed il sesso del giocatore. Dopo questo dialogo con il gatto uno speaker vi annuncerà che il treno sta per fermarsi nella città che avete impostato. Una volta scesi dal treno troverete ad aspettarvi tutti i cittadini e la segretaria del municipio Fuffi. Per un errore verrete scambiati per il sindaco del paese, al che partirà un breve tutorial per ottenere una tenda e la segretaria vi spiegherà come giocare e cosa si può fare. Il giorno dopo in municipio potrete sedervi dietro la scrivania per scegliere cosa fare in città, tra cui emettere o rimuovere ordinanze e costruire opere pubbliche. Le ordinanze sono tre in totale:

  • Città mattiniera: Gli abitanti si svegliano e i negozi aprono presto.
  • Città notturna: Gli abitanti si svegliano e i negozi aprono presto.
  • Bella Città: I fiori non appasiscono mai e non vi saranno erbacce.

Dopo aver sbrigato le varie pratiche del tutorial sarete liberi di giocare in completa libertà.

Cambiamenti nel gameplay

  • Anzichè semplice cittadino come nei precedenti titoli il giocatore svolgerà il ruolo di sindaco del villaggio. Inoltre sono state aggiunte ulteriori perfezioni e novità all'interno del gameplay
  • Le gambe dei personaggi sono più lunghe, ed è possibile cambiare le scarpe e i pantaloni del personaggio
  • I personaggi possono ora indossare gonne e pantaloni, a prescindere dal genere del personaggio stesso
  • La struttura del territorio è cambiata: il villaggio è confinante con il mare su almeno due versanti, a quanto si è visto a sud e ad ovest ed a nord troverete la via degli acquisti
  • È possibile nuotare ed immergersi per andare alla ricerca di creature marine

New Leaf artwork autunno

  • Il sindaco può scegliere di costruire nel villaggio ponti, pozzi, panchine, lampioni e altri oggetti di arredo urbano e infrastrutturali che possono essere costruite dal sindaco sottoforma di oper pubbliche quando si raccolgono abbastanza fondi
  • Il numero dei vegetali presenti nel gioco è incrementato: sono ora presenti cespugli e funghi di vario genere
  • È possibile modificare la struttura della propria abitazione e come dimora è utilizzabile anche una tenda. L'interno dell'abitazione varia dalla casa scelta, infatti nel trailer più recente la struttura delle stanze è diversa e di varie forme e non più solo a forma quadrata
  • Com'era possibile nel primo Animal Crossing per Gamecube, usando il retino, è possibile far assumere al personaggio una posa guardinga e farlo camminare di soppiatto, eliminando la necessità di camminare più piano nell'avvicinarsi agli insetti
  • Tom Nook inizialmente farà scegliere al giocatore dove posizionare la casa e per il resto del gioco avrà un nuovo negozio, dove venderà le personalizzazioni per la casa, mentre probabilmente i due apprendisti Mirco e Marco continueranno l'attività nello storico negozio di oggetti base e tanto altro che gestiva prima Nook
  • Sarà un nuovo negozio per il giardinaggio, dove quindi si venderanno sicuramente piante, fiori e quant'altro
  • Un alpaca rosa e uno azzurro (Alpaca e Merino) dirigeranno rispettivamente un negozio di bricolage e un negozio dell'usato. Inoltre, si potranno creare dei mobili personalizzati
  • Sciuscià avrà un negozio di scarpe tutto suo
  • Ci sarà, nel villaggio, più di un "arco rosso" con subito dopo visibile una scalinata che porterà al Quartiere Sbirciacase
JingleSeries

Album

Vi è un totale di 72 pesci e 72 insetti in questo gioco. Si possono collezionare rispettivamente con la Canna da pesca e il Retino. Ma con una delle novità di New Leaf, la Muta, si potrà andare a pesca di creature marine. Ve ne sono 30 in totale

Abitanti

New Leaf offre una vasta lista di abitanti, di tutte le personalità e specie, 335 in totale. Vi sono anche due nuove personalità: Snob e Gentile. Si possono far trasferire abitanti in città automaticamente oppyure in altri modi:

  • Se un amico ha un abitante che si vuole trasferire, potete convincerlo a trasferirsi nella propria città e arriverà dopo 2 giorni
  • Se un abitante è in una tenda (opera pubblica) giocate ad alcuni giochi come morra cinese o altri e vincete, lui si trasferirà, se invece perdete non ci sarà più possibilità di fargli cambiare idea.

Opere pubbliche

Cerimonia caffetteria Dato che in New Leaf siete il sindaco, potrete decorare la vostra città di opere pubbliche raccogliendo i fondi. Vi sono tanti tipi di opere pubbliche, alcune delle più importanti sono la Caffetteria, la Stazione di Polizia e la Tenda, tutte strutture abbastanza grandi. Per costruirle servirà 1 spazio da tutti i lati e non si potrà costruire vicino laghi, spiaggia, massi o altri edifici. Visitate questa pagina per più informazioni

Aggiornamento

Il 2 novembre 2016 il gioco viene aggiornato: il nome cambia in Animal Crossing: New Leaf - Welcome Amiibo e viene aggiunta un'area camper raggiungibile dalla città.

La principale novità dell'aggiornamento è stata l'aggiunta di un'area camper nella città, a cui vi si può accedere tramite una stradina che si estende in salita al di sopra del burrone della città. In quest'area camper si può trovare Fiorilio, un cane molto rilassato e proprietario dell'area, solitamente posizionato vicino ad un grande focolare, che si trova al centro dello spazio riservato ai camper. Ogni giorno nell'area si possono trovare oggetti diversi acquistabili soltanto lì tramite i "coupon civici"; ogni giorno, inoltre, ci sarà anche un camper diverso, dentro i quali si possono ordinare degli oggetti per poi riceverli per posta. Inoltre, se si scannerizza un Amiibo, apparirà un secondo camper, dedicato al gioco in cui il personaggio appare.